SVN logo

Allures 52, la nuova ammiraglia dell’omonimo cantiere

Blu water con doppia pala del timone e scafo in alluminio, pensata per fare il giro del mondo

Abbonamenti SVN
ADV
Scafo in alluminio coibentato, interni in legni e laccato bianco, doppia pala del timone e spryhood rigido, queste le caratteristiche salienti della nuova ammiraglia dell’Allures Yachting, il cantiere francese noto per le sue costruzioni in alluminio.

Realizzato secondo i concetti del blu-water, ovvero una barca che può navigare ovunque, nata per l’altura prolungata, l’Allures 52 è una barca piacevole a vedersi e facile a condursi. Nata seguendo l’idea della barca per la coppia che vuole fare crociere molto lunghe, qui tutto è pensato per essere gestito al massimo da due persone.

La barca all’interno è resa molto luminosa dalla grande finestratura trasversale che ha sulla tuga. Essendo uno scafo in alluminio non può montare gli oblò a filo di coperta a meno di non fare un lavoro molto lungo e questo rende il look della barca un po’ vecchio, non si è più abituati a vedere i passa-uomo poggiati in coperta.

La barca è tutta strutturale, quindi le possibilità di personalizzazione sono molto elevate e si può decidere dal numero di cabine alle finiture finali.