SVN logo

Il programma delle AC World Series di Venezia

Dopo il successo di Napoli, Luna Rossa riuscirà a ripetersi?

Abbonamenti SVN
ADV
Venezia - Reduce dal successo di Napoli, dove si sono registrati numeri senza precedenti in fatto di pubblico, le AC World Series fanno rotta verso Venezia dove, tra il 15 e il 20 maggio prossimi, una delle città d’arte più famose del mondo unirà il suo fascino a uno dei campi di regata più complicati della vela internazionale.

A Napoli, più di 500.000 persone hanno raggiunto Lungomare Caracciolo per seguire le regate valide per l’AC World Series di Napoli. Venezia porterà le regate vicine come non mai al pubblico e le renderà indimenticabili grazie a uno sfondo composto dal Palazzo dei Dogi, il Canal Grande e Piazza San Marco.

La zona destinata ad accogliere le basi e le infrastrutture dell’evento, localizzata in corrispondenza dell’Arsenale, offrirà agli spettatori numerosi punti di osservazione e ai team e agli addetti ai lavori una “casa” dal fascino unico. Risalente al 1100, l’Arsenale di Venezia era originariamente utilizzato come cantiere e rimessa navale.

L’AC45, catamarano dotato di ala rigida, è la barca ufficiale delle AC World Series ed è il capostipite di una nuova generazione di imbarcazioni pensate per la 34ma Coppa America. Capace di velocità superiori ai 50 km/h, l’AC45 resta comunque maneggevole al punto da trovarsi a suo agio sui percorsi brevi e competitivi della nuova America’s Cup.

Programma dell’evento
Il villaggio dell’AC World Series aprirà al pubblico sabato 12 maggio. Nel corso del primo weekend la città di Venezia organizzerà la City of Venice Regatta, evento non valido ai fini della classifica generale aperto a tutti i team protagonisti della manifestazione.

Le regate valide per la tappa veneziana dell’America’s Cup World Series si svolgeranno da martedì 15 a sabato 20 maggio.

Le regate si disputeranno tra le 14.00 e le 16.30 alternando due campi di regata: uno, il Campo di Regata Lido, localizzato in mare aperto, davanti al Lido e al molo di San Nicolò, l’altro, il Campo di Regata San Marco, all’interno della laguna, tra l’isola del Lido, Piazza San Marco e Punta della Dogana.

A Venezia si daranno battaglia alcuni tra i sailing team più forti del mondo. L’evento potrà contare sulla presenza di nove barche, provenienti da sette nazioni.

Saranno della partita Luna Rossa Challenge (ITA), con due barche, timonate da Paul Campbell-James e Chris Draper; Artemis Racing (SWE), con lo skipper Terry Hutchinson; China Team (CHN), con lo skipper Fred Le Peutrec; Emirates Team New Zealand (NZL), con lo skipper Dean Barker; Energy Team (FRA), con lo skipper Loick Peyron; ORACLE Racing (USA) con due barche, timonate da James Spithill e Darren Bundock; Team Korea (KOR), con lo skipper Nathan Outteridge.