SVN logo

Barca lasciata in rada perde l’ancoraggio e finisce a scogli

Nessuno a bordo, il tempo è peggiorato e i ldue alberi ha perso l’ancoraggio finendo sugli scogli, identificati i proprietari

Abbonamenti SVN
ADV
Torre Annunziata (Napoli) – Identificati i proprietari di una barca battente bandiera estera lasciata in rada incustodita che si è incagliata tra gli scogli nei pressi di Torre Annunziata.

La Guardia Costiera ha ricevuto la segnalazione da altre barche in rada, le condizioni meteo erano cambiate, e una robusta brezza aveva alzato un’onda significativa. L’ancoraggio del due alberi non ha tenuto e la barca è partita alla deriva trasportata dal moto ondoso fino a finire incagliata sugli scogli.

I militari della Guardia Costiera hanno prima verificato che non ci fosse nessuno a bordo o persone in pericolo, poi sono intervenuti i sommozzatori per valutare se ci fossero stati danni alla barca che avessero potuto causare inquinamento.

Gli uomini della Guardia Costiera hanno posizionato della panne intorno all’imbarcazione, e del materiale assorbente in sala macchine per prevenire eventuali rotture con rilascio di carburante.

Nel frattempo i documenti di bordo hanno rivelato l’identità dei proprietari, che sono stati convocati presso l’Ufficio Circondariale marittimo di Torre Annunziata per gli accertamenti del caso e una diffida ufficiale, prima di avviare le procedure di rimozione dell’unità.

© Riproduzione riservata