SVN logo

Cargo Alica si inclina e perde il carico di containers

Succede in Vietnam dove la nave cargo porta container Alica di 76 metri si è inclinata pericolosamente mentre si trovava ormeggiata in banchina

Abbonamenti SVN
ADV
Per fortuna si è trattato solo di un incidente “spettacolare” e non ci sono membri dell’equipaggio coinvolti nel quasi rovesciamento in fase di carico del cargo porta container Alica, battente bandiera della Mongolia.

Il fatto è avvenuto nel porto canale di Ho Chi Minh, in Vietnam. Nel video pubblicato da vari canali YouTube, e girato da un passante si vede la nave affiancata alla banchina, in fase di carico, già molto inclinata sul fianco.

Pochi secondi dopo buona parte del carico viene perso in acqua. Il porto canale di Ho Chi Minh sorge sul fiume ìSoài Rạp, i container quindi sono stati lentamente trasportati dalla corrente, alcuni sono rimasti incastrati, e sono in corso le operazioni di recupero.

Un bel grattacapo per le assicurazioni. Secondo uno dei siti web di tracciamento del traffico marittimo, Marine Traffic, la Alica non si è mossa dalla sua posizione dopo l’incidente e si trova ancora sul fiume.

Le navi di questo tipo, la Alica è lunga 76 metri e larga 12, ospitano a bordo centinaia di container e la fase di carico è un momento molto delicato perché il baricentro del cargo viene messo a dura prova, fino a quando tutti i pesi non vengono equilibrati.

Viene impiegato un sistema di zavorre per bilanciare il peso dei container e far si che la nave resti centrata sul suo asse, contrariamente si possono verificare eventi come quello occorso in Vietnam.

Come noto la criticità delle porta container è proprio il loro equilibrio, e succede anche che in navigazione perdano parte del loro carico con il rischio che ne deriva per tutte le altre imbarcazioni.

© Riproduzione riservata