SVN logo

Il recupero di Cheminées Poujoulat

Nelle immagini, il recupero di Cheminées Poujoulat che viene trainata spaccata in due e semiaffondata

Abbonamenti SVN
ADV
In questo video le immagini impressionanti del recupero di Cheminées Poujoulat, la barca di Bernard Stamm che dopo aver traversato l’oceano era a circa 200 miglia da Les Sables-d’Olonne, quando un cedimento strutturale, l’ha spaccata letteralmente in due.

Dalle immagini sembra impossibile che la barca non sia affondata. Divisa in due tronconi, un rimorchiatore della SNS, il 26 dicembre scorso ha trainato la barca sino in porto dove è arrivata di notte e dove è iniziata la parte più difficile, l’imbragamento e l’alaggio.



A seguire il recupero lo stesso Bernard Stamm e i suo compagno d’avventura, Damien Guillou.

Il 23 dicembre sera, a circa 200 miglia a sud ovest delle coste inglesi, l'IMOCA 60, Chemiees Poujoulat con cui Bernard Stamm e Damien Guillou avevano partecipato alla Transat Jacques Vabre e che ora stavano riportando in Francia, si è spezzato in due.


© Riproduzione riservata