SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

I JClass tornano in Coppa America

Alle Bermuda si potrà assistere allo straordinario spettacolo di 7 JClass che si sfideranno per la coppa delle coppe

Abbonamenti SVN
ADV
Se gli AC 72 di Coppa America offrono lo spettacolo della tecnologia più moderna applicata alla vela, i J Class che 80 anni fa correvano questa stessa regata, offrivano uno spettacolo d’eleganza, maestà e potenza.

Oggi, queste due realtà, la J Class Association (JCA) e la America's Cup Event Authority, hanno deciso di unire i loro sforzi per dar vita a un evento che farà rivivere le atmosfere della Coppa degli anni ’30.

I J Class scenderanno nelle acque di Bermuda per una regata il 17 giugno del 2017, tra la conclusione dei playoff dei Challenger e le regate finali dell’America’s Cup.

I J Class saranno ormeggiati a Dockyard, dove potranno essere ammirati dalle migliaia di appassionati che saranno a Bermuda per seguire la Coppa.

"Gli organizzatori della Coppa America hanno offerto alla J Class un'opportunità unica di far parte della Coppa America per la prima volta  dopo ottant’anni – ha detto Louise Morton, della J Class Association (JCA). - A nome dei proprietari, dei comandanti e di tutti gli equipaggi, siamo entusiasti di far parte di questo evento eccezionale."

Al momento la classe J è composta da sette imbarcazioni di cui tre originali JS, due dei quali hanno regatato realmente in Coppa America. Le altre 4 o sono riproduzioni fedeli degli originali o sono barche profondamente ristrutturate. Alle sette barche oggi esistente, forse, per la regata di Coppa si aggiungerà un ottavo JClass che è ora in costruzione.

I sette J Class che prenderanno parte all’evento saranno: Endeavour, Hanuman, Lionheart, Rainbow, Ranger, Shamrock V, Velsheda.