SVN logo

La barca di "Captain Calamity" va all’asta

Il 21 piedi di Tim Freeman che era stato arrestato per essere naufragato 10 volte in un mese, sarà venduta all’asta

Abbonamenti SVN
ADV
Plymouth (UK) – A ottobre avevamo scritto di Tim Freeman, un 24 enne inglese che era riuscito a farsi arrestare per eccesso di naufragi. Il giovane, appassionato velista ma, evidentemente poco portato per questa passione, nel giro di un mese aveva provocato l’intervento delle squadre di soccorso per ben dieci volte, costando alle casse dell’erario oltre 20.000 sterline.

Quando Freeman, nonostante l’ordine restrittivo del tribunale che gli intimava di non avvicinarsi alle barche, salpò di nuovo e di nuovo chiese soccorso, fu arrestato.

Dopo qualche mese dalla conclusione della vicenda, le autorità di Plymouth hanno provveduto a recuperare la barca di Freeman, un 21 piedi che era affondata nell’ultima avventura del giovane. Ora la barca andrà all’asta e con il ricavato, sempre che si trovi qualcuno disposto ad acquistarla, saranno rimborsate in parte le spese sostenute per i suoi salvataggi.