domenica 21 luglio 2024
  aggiornamenti

Defy Satellite Link: comunicazioni satellitari per smartphone

Il Defy Satellite Link di Motorola è un dispositivo dalle dimensioni di un portachiavi che consente di utilizzare le comunicazioni satellitari per inviare o ricevere messaggi tramite smartphone Android o iPhone. Scopri le sue caratteristiche resistenti e i costi previsti per il lancio [VIDEO]

Defy Satellite Link: comunicazioni satellitari per smartphone
Defy Satellite Link: comunicazioni satellitari per smartphone
Pardo Pardo Pardo
PUBBLICITÀ

Al Mobile World Congress di Barcellona, tenutosi lo scorso 27 febbraio, Motorola ha presentato il nuovo Defy Satellite Link, un dispositivo dalle dimensioni di un portachiavi e dal peso di 70 grammi, che permette a qualsiasi smartphone Android o iPhone di utilizzare le comunicazioni satellitari per inviare o ricevere messaggi tramite il sistema di satelliti geostazionari posizionati a 36.000 km di altezza.

Per utilizzare il dispositivo, è sufficiente installare l'app Bullitt Satellite Messenger sul proprio telefono e collegarlo al dispositivo tramite Bluetooth. È possibile utilizzare il dispositivo contemporaneamente da più persone.

Il Defy Satellite Link ha un rivestimento resistente agli urti e una protezione waterproof, il che lo rende adatto all'utilizzo in barca e in ambienti con temperature comprese tra -30 e +55 gradi Celsius. La batteria da 600 mAh del dispositivo dura diversi giorni e si ricarica tramite una normale presa USB di tipo C.

Il dispositivo dispone di due tasti di emergenza, che funzionano anche a batteria esaurita o con l'apparecchio spento. Tali tasti consentono di inviare un messaggio con la propria posizione a un numero preselezionato o di inviare una richiesta di SOS. L'assistenza è fornita tramite Focus Point International, che dispone di un centro di soccorso attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Il lancio del Defy Satellite Link è previsto per il secondo trimestre di quest'anno e prevede la copertura satellitare per l'Europa e il Nord America. Inizialmente, il dispositivo sarà commercializzato solo negli Stati Uniti al prezzo di 99 dollari.

Per utilizzare il dispositivo, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento annuale al costo di 149 dollari. Questo includerà 30 messaggi bidirezionali al mese e il servizio di ricezione delle chiamate SOS.

I costi effettivi per il mercato italiano non sono ancora stati definiti, ma è probabile che il prezzo del dispositivo si aggiri attorno ai 180 euro, mentre l'abbonamento annuale dovrebbe costare circa 170 euro.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP