SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Una fregata della marina militare indiana ha preso a bordo lo skipper indiano

La corsa contro il tempo per salvate Tomy è stata vinta con un giorno di anticipo

Abbonamenti SVN
ADV
Oceano Indiano (Sud dell’Australia) – Il peschereccio francese Osiris Greco questa mattina ha raggiunto e preso a bordo lo skipper indiano Abhilash Tomy, gravemente ferito e impossibilitato a muoversi dopo ch ela sua barca due giorni fa si era capovolta e aveva perso l'albero.

Più tardi, alle 4,30 del pomeriggio, l'uomo è stato portato sulla fregata della marina indiana inviata in soccorso del connazionale che partecipava alla Golden Globe Race.

La nave militare ha bordo ha un pronto soccorso attrezzato anche con camera operatoria.

Abhilash Tomy, lo skipper 39enne comandante di navi mercantili che sta facendo la Golden Globe Race, due giorni fa durante una burrasca con 70 nodi di vento e onde di circa 15 metri si è capovolto a 360 gradi perdendo l’albero e prendendo un serio colpo alla schiena. Questa mattina il giovane, che è immobilizzato nella sua cuccetta e non muove più le dita dei piedi, ha scritto che vomita di continuo e ha un forte bruciore al petto, tutti sintomi che non fanno pensare a nulla di buono.

Essendo immobilizzato, Tomy non poteva né mangiare né bere. Lo spezzone rotto dell’albero della sua barca è ancora attaccato all’imbarcazione cosa che crea una situazione di pericolo. Una situazione complicata, che data la condizione fisica di Tomy si è trasformata in una disperata corsa contro il tempo per portargli soccorso.