SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Hunter Killer: Caccia negli abissi

Nel Mar Artico il capitano Joe Glass deve sventare un colpo di Stato che potrebbe mettere in crisi l’ordine mondiale

Abbonamenti SVN
ADV
'Hunter Killer, caccia negli abissi', questo è il titolo del nuovo thriller di Donovan Marsh in proiezione nelle sale cinematografiche italiane dal 9 novembre.

La storia, non troppo originale se non per il fatto che il ruolo del Presidente degli Stati Uniti è affidato a una donna, ha come protagonista il capitano Joe Glass interpretato dall’attore scozzese Gerard Butle che, al comando del sommergibile nucleare americano Arkansas, è alle prese con una missione d’importanza mondiale: se non porterà in salvo il presidente russo tratto in ostaggio con l’inganno sarà l’inizio di una nuova guerra mondiale.

La vicenda si sviluppa nelle gelide acque del Mar Artico e si conclude con un classico lieto fine: il coraggioso capitano e i suoi uomini addestrati, una squadra speciale di Navy Seals, riusciranno a garantire la pace nel mondo.

Il film è liberamente ispirato al romanzo Firing Point di George Wallace, che nella vita è stato un vero comandante di sommergibile nucleare.