SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

Squalo davanti alla spiaggia di Ostia crea il panico

Avvistata una verdesca di 1,5 metri, a pochi metri dal bagnasciuga, fuggi, fuggi generale

Abbonamenti SVN
ADV
Roma – Ostia è il quartiere sul mare della capitale. Con le sue lunghe spiagge, Ostia, nei giorni di vacanza e durante i week end della bella stagione è super affollata di bagnanti e così era ieri mattina, quando qualcuno ha visto la pinna a 10/15 metri da riva, da prima l’incredulità, poi l’urlo “uno squalo”, quindi un fuggi fuggi generale.

E in effetti lo squalo c’era, si trattava di una verdesca di circa 1,5 metri, la taglia classica di un adulto nei nostri mari. Uno squalo non pericoloso a meno che non sia infastidito (come tutti gli animali), ma certamente poco gradito davanti a una spiaggia dove ci sono molti bambini in acqua. Ad allontanarlo un bagnino con il suo pattino.

Il Comandante Esposito della Capitaneria di Porto, ipotizza, le elevate temperature dell'acqua di questi giorni come motivo dell’inusuale avvicinamento dell’animale a terra. Per sicurezza, la Capitaneria ha messo in allerta tutte le spiagge del litorale per vedere se l’avvicinamento sia stato un caso o qualcosa stia portando gli squali vicino a riva.