MarineCork
ADVERTISEMENT
MarineCork
ADVERTISEMENT
domenica 29 maggio 2022
MarineCork
  breaking news

Internet a bordo: accordo tra Lagoon, CNB e Inmarsat per avere internet ovunque

Le barche Lagoon e quelle della CNB avranno il sistema Inmarsat Fleet One in esclusiva

Fleet One INMARSAT
Fleet One INMARSAT
Cannes – Comunicato a Cannes un accordo particolarmente interessante tra due cantieri del gruppo Beneteau e la Inmarsat, l’azienda che si interessa da 40 anni di comunicazioni satellitari.

L’accordo prevede la fornitura in via esclusiva agli armatori dei due cantieri del sistema Fleet One, ovvero una stazione satellitare di bordo, la stessa che è stata montata sulle barche della Volvo Ocean Race, unica differenza è che l’antenna ha dimensioni più contenute.

Con Fleet One, gli armatori, per la prima volta, avranno la connessione internet garantita sulla loro barca ovunque essi si trovino, che sia in mezzo all’Atlantico o in una rada dell’Elba.

Il sistema è molto duttile, oltre a poter dialogare con i satelliti, può sfruttare le reti 3G e 4G quando si è sotto costa. Inoltre il sistema è in grado di creare un campo WiFi con una portata di circa 10 chilometri.

Il sistema è venduto in pacchetto in esclusiva ai clienti Lagoon e CNB ad un costo contenuto che include i consumi per due anni.

© Riproduzione riservata

ISTEC ISTEC ISTEC
ADVERTISEMENT
Romeo Romeo Romeo
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI