SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Kufner 54, la barca sorpresa del Salone Nautico

Un 54 piedi che, visto il suo prezzo competitivo, fa sognare

Abbonamenti SVN
ADV
Genova – Tra le barche più visitate del salone nautico c’è sicuramente il Kufner 54, cruiser realizzato in Croazia dal neonato cantiere Kufner Yachts. Ad attirare l’interesse dei visitatori, oltre all’estetica della barca che è piacevole, è il prezzo che, messo ben in mostra su di una lavagnetta poggiata sulla plancetta, sorprende il visitatore esperto che conosce i costi delle barche di questa fascia di grandezza.

279.000 euro + IVA è il prezzo della barca accessoriata, completa di strumentazione B&G e di attrezzatura di coperta Harken perfettamente proporzionata al piano velico. Il costo del Kufner 54 risulta essere del 25% più basso di quello della barca più economica di questa grandezza oggi presente sul mercato.

Il segreto di questo prezzo si trova in due elementi. Il primo è che questo è il prezzo di lancio riservato alle prime 5 unità vendute, prezzo che comunque, anche a regime, sarà comunque notevolmente più basso delle barche della concorrenza. Il secondo punto è il tipo di costruzione della barca.

Come ci racconta l’ingegnere Kufner, proprietario e fondatore del cantiere, questa si basa sull’ ottimizzazione dei tempi e sui materiali impiegati, cosa che però non deve far pensare che si tratti di una barca mal costruita.

Nella nostra visita abbiamo trovato una struttura portante robusta (per quello che ci è stato dato di vedere in una visita necessariamente superficiale effettuata evitando di disturbare troppo il lavoro di vendita). Madiere e longheroni sono ben dimensionati e sono stratificati direttamente allo scafo così come le paratie principali.

Negli interni si nota un attento studio sui materiali, economici, ma non scadenti, e sui sistemi di assemblaggio. Il risultato finale è un compromesso tra estetica, efficienza e solidità di costruzione che ci è parso interessante.

La barca, che nasce inizialmente per la flotta di charter Kufner che ne ha già in acqua quindici esemplari, potrebbe rappresentare una valida risposta a chi cerca una barca dai grandi spazi esterni e importanti volumi interni, ma che non vuole investire capitali troppo elevati.

L’importazione in Italia è curata dalla Ocean Adventures, una società specializzata in barche croate, tra i loro marchi anche Salona e More Yachts.


http://www.dd-yachts.com