lunedì 6 febbraio 2023
  breaking news

80 barche vanno a fuoco nel Marina di Marbella in Spagna

Un grande incendio ha colpito il Marina di Marbella al centro della costa mediterranea della Spagna, distruggendo oltre 80 barche

Un grande incendio ha colpito il Marina di Marbella al centro della costa mediterranea della Spagna, distruggendo oltre 80 barche

Mercoledì 11 gennaio nel Marina di Marbella, uno dei marina più apprezzati della Spagna, intorno alle 7,30 di mattina è scattato l’allarme incendio. Da un capannone di rimessaggio uscivano alte fiamme che rapidamente hanno avvolto tutto la struttura.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che nel giro di poco più di 30 minuti hanno schierato in loco diverse squadre di pompieri per un totale di 30 uomini.

Proprio l’immediato intervento dei vigili del fuoco ha permesso di limitare i danni a 80 barche. Nel marina ci sono centinaia di imbarcazioni da diporto e diverse barche da pesca con le loro reti e la loro attrezzatura particolarmente esposta al rischio incendio.

I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere l’incendio e non permettere alle fiamme di uscire dalla struttura che più tardi è collassata. Nelle operazioni un vigile del fuoco è rimasto ferito.

Nel grande capannone erano custodite barche di diverse misure, dalle moto d’acqua sino ai grandi open a motore e i danni ammontano a diverse decine di milioni di euro.

L’origine dell’incendio è sconosciuta, ma una delle ipotesi è che a prendere fuoco o a esplodere sia stata una batteria sotto carica.

© Riproduzione riservata

NSS Vendita NSS Vendita NSS Vendita
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI