SVN logo

Nave Virginio Fasan partita per l'operazione Active Endeavour

Operazioni per il controllo del Mediterraneo

Abbonamenti SVN
ADV
Palermo - La fregata Virginio Fasan ha lasciato lo scorso lunedì 14 settembre il porto di Palermo per unirsi al Secondo Gruppo della Standing NATO Maritime Group (SNMG2) e prendere parte all’operazione navale della NATO Active Endeavour fino al 27 settembre.

I compiti assegnati alle unità navali sono di presenza e monitoraggio, controllo del traffico mercantile e condotta di operazioni di contromisure mine ed in generale di garantire la sicurezza per la navigazione nel Mediterraneo.
Nave Fasan contribuirà a mantenere, assieme alle altre unità del Mediterraneo, una presenza credibile, al fine di sostenere la campagna contro il terrorismo internazionale tramite un valido ed efficace strumento di sicurezza, a difesa e protezione dei paesi dell’Alleanza.

L’operazione, alla quale prenderanno parte Marine provenienti da vari paesi della NATO tra cui Canada, Danimarca e Grecia, rappresenterà inoltre un’opportunità per poter condividere procedure operative e allo stesso tempo acquisire specifiche competenze per la lotta al terrorismo e la sicurezza dei mari.

© Riproduzione riservata