SVN logo

Andrea Pendibene ha disalberato

Il velista della Marina Militare ha perso l’albero a causa di un groppo di 40 nodi

Abbonamenti SVN
ADV
Atlantico settentrionale – La MiniTransat come sempre è più dura di quello che in molti immaginano. Danni e ritiri sono all’ordine del giorno. Ieri, tra gli italiani, è stata la volta di Andrea Pendibene e Ferderico Cuciuc ha riportare danni.

Il primo ha disalberato. Un groppo improvviso e non previsto a 40 nodi ha frantumato l’albero. Il velista della Marina Militare sta facendo rotta verso la costa spagnola per cercare di riparare il danno.

Federico Cuciuc, sembra abbia problemi con i sistemi elettrici e ha deciso di fermarsi a Sada per le riparazioni.

Si sono invece ritirati, Carlos Lizancos e Romain Mouchel.

http://www.minitransat-ilesdeguadeloupe.fr/cartographie