SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 30 novembre 2020

Schiuma di mare invade le strade dell’Australia

In alcune località la schiuma portata dal mare ha raggiunto i tre metri di altezza

Abbonamenti SVN
ADV
 Queensland – Diversi giorni di mal tempo e di mare agitato hanno creato uno stranissimo fenomeno in Australia. La schiuma del mare, sospinta dal vento, ha raggiunto la terraferma.

Ma, non si è fermata, come si potrebbe credere, al bagnasciuga delle spiagge, la massa biancastra ha invaso le città e in quantità tale che in alcune località ha raggiunto l’altezza di tre metri e in molti paesi ha costretto la polizia locale a vietare la circolazione delle auto perché dichiarato lo stato di allerta.


In questo video si vede lo strano fenomeno dell'invasione della schiuma.

Le autorità hanno fatto sapere che il fenomeno non è pericoloso in alcun modo per la salute dei cittadini, le uniche conseguenze sono sul traffico.

L’ondata di mal tempo che ha colpito le coste dell’Australia ha fatto ingenti danni e provocato quattro vittime. Più di mille le persone tratte in salvo con gli elicotteri in seguito alle inondazioni.