SVN logo

In vigore ieri il nuovo codice della nautica, ma non funziona

Il nuovo codice della nautica c’è ma non è applicabile, mancano i decreti attuativi

Abbonamenti SVN
ADV
Roma – Ieri, a 15 gironi dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, è entrato in vigore il nuovo codice della nautica che dovrebbe rendere più semplice la vita del diportista e degli operatori del settore.

E’ in vigore sì, ma non funziona. Per una peculiarità italiana e di altre poche nazioni, la legge contiene i principi, le regole, ma non dice nulla su come applicarle, per farla funzionare servono i regolamenti attuativi, ovvero quelle circolari che spiegano come le regole contenute nel codice devono funzionare. Senza di queste, il codice è solo un esercizio di nuove intenzioni.

Stando al passato, i tempi per avere i regolamenti attuativi sono lunghi, molto lunghi. L’ultimo codice, quello che andò in vigore nel 2005, vide i suoi regolamenti attuativi pubblicati nel 2008 e solo da allora fu pienamente operativo.

Quindi ora, non rimane che continuare ad aspettare. Nel frattempo cambierà poco e nulla e bisognerà continuare a fare riferimento al codice del 2005.