SVN logo

Nuovo Grand Soleil 34, ritorno alle origini, anzi no

Il cantiere di Forlì, inaspettatamente presenta una barca decisamente orientata verso la regata

Abbonamenti SVN
ADV
Forlì – Il 34 piedi è una misura che ha segnato diversi momenti importanti per il Cantiere del Pardo. Il primo Grand Soleil 34 disegnato da Finot degli anni 70 fu la barca dei sogni per moltissimi italiani per diversi anni e segnò il successo del cantiere poi consolidato dal Grand Soleil 39, disegnato da German Frers. Un buon successo, anche se non paragonabile con il primo, fu registrato dal Grand Soleil 343 che però ebbe alcuni problemi poi risolti con il tempo.

Oggi il Pardo, quando ormai sembrava orientato verso barche dai 43 piedi in su, inaspettatamente torna a presentare un 34 piedi che esce completamente dal seminato.

Il nuovo 34, che non è frutto né della matita di Felci, né di quella di Marco Lostuzzi, i due disegnatori che al momento stanno collaborando con il Pardo, è dello studio Skyron formato da giovanissimi disegnatori impegnati nella realizzazione di diversi mini e barche da regata d’altura. Il nuovo Grand Soleil 34 infatti ha tutte le caratteristiche della barca orientata verso la regata, quasi fosse una risposta al successo dell’Italia 9,98 che in questa fascia di mercato sta spopolando.

La barca è a poppa aperta, con timone a barra e doppia pala del timone. L’attrezzatura è disposta per un equipaggio da regata, il bompresso è strutturale e il disegno è ottimizzato per il regolamento IRC.

Questo nuovo modello, destinato a suscitare molti interrogativi su quale strada voglia prendere il Pardo per il futuro, si inserisce nel contesto di un’attività frenetica di cui già abbiamo parlato nei mesi scorsi.

Al momento è in costruzione un nuovo 48 piedi performance disegnato da Lostuzzi, e dello stesso disegnatore è in via di ultimazione il secondo modello della linea LC, il 52, che sarà presentato a Cannes, probabilmente, insieme a questo nuovo 34 piedi che è atteso in acqua per il mese di giugno.

In fase di perfezionamento dei disegni è invece il primo modello della linea custom del Pardo, il nuovo 80 piedi, che sarà costruito in una struttura a parte ed è atteso in acqua per giugno 2018.

© Riproduzione riservata


http://www.grandsoleil.net