SVN logo

Un velista alla guida della Radiotelevisione di San Marino

La prima cosa che ha pensato è, dove metto la barca?

Abbonamenti SVN
ADV
Roma - Scrittore di mare (“Boat People” e “Mollare gli ormeggi” editi da Longanesi) malato di vela, Carlo Romeo è il nuovo Direttore Generale della Radiotelevisione di Stato di San Marino. Romeo, che subentra a Carmen Lasorella, è un noto giornalista Rai, il fondatore dello storico Tg di Tele Roma 56 a cui collaborarono numerose grandi firme del giornalismo televisivo italiano, inviato di guerra e, sino a ieri, responsabile della direzione del segretariato sociale dell’azienda di Viale Mazzini.

Romeo è considerato un uomo fuori dalle logiche di potere della Rai, un indipendente di estrazione radicale non disposto a sottostare a meccanismi molto comuni nell’ambiente di Viale Mazzini.

Carlo Romeo è anche un grande velista e la sua prima preoccupazione per i cambiamenti che tale nomina avrà nella sua vita privata è stata “dove metto la barca?”. Il giornalista, armatore di un Gib'Sea 37, ora dovrà scegliere se spostarsi in Adriatico o rimanere in Tirreno.

© Riproduzione riservata