SVN logo

Al via i lavori per l'ampliamento del Porto di Ostia

Concluso l'iter burocratico per l'ampiamento del porto di Ostia

Abbonamenti SVN
ADV
Roma – Il Porto di Ostia ha finito l’iter burocratico per l’apertura dei cantieri che ne triplicheranno la superficie passando dagli attuali 206.000 metri quadri ai 733.000 previsti dal progetto di ampliamento.

Il porto, a lavori ultimati, aumenterà i suoi posti barca di 611 unità sulle 1.200 ora esistenti.

Per l’ampliamento sarà realizzato un molo frangiflutti lungo circa un chilometro. I nuovi posti barca potranno ospitare barche sino a 70 metri.

Con questi lavori, il Porto di Ostia diventerà uno dei più grandi del Mediterraneo. L’ampliamento creerà una nuova imboccatura che, si spera, non sarà pericolosa come quella attuale.

Il costo dell’opera sarà di 89 milioni di euro e il tempo previsto per la sua realizzazione è di tre mesi.