sabato 22 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Ritrovato caccia italiano nei fondali liguri

I palombari della Marina Militare, hanno rinvenuto a 22 metri di profondità il relitto del 1943

La Spezia - Il veicolo sottomarino Resmus in dotazione ai Comfordrag (Comando delle Forze di Contromisure Mine) della Marina Militare Italiana, durante dei test di operatività, ha trovato, grazie alle scansioni sonar, su di un fondale di 22 metri, un caccia italiano della seconda guerra mondiale.

Il relitto, non riportato sulle carte nautiche, era avvolto in un groviglio di reti. Dopo che questo è apparso sui monitor del Resmus, i sommozzatori della marina si sono immersi per controllare il ritrovamento.

Ora le carte nautiche della zona andranno riviste per aggiungere la presenza del relitto.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?