SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Tany&Tasky e Giumat primi alla Riva x tutti e x 2

Tany&Tasky e Giumat tagliano per primi in tempo reale la linea del traguardo

Abbonamenti SVN
ADV
Riva di Traiano - RIva di Traiano inizia ad accogliere i primi arrivi della Riva x Tutti e x 2, la 220 miglia no stop. Ieri alle 14:21:45, Tany&Tasky, il First 45 di Guido Deleuse è stata la prima barca a tagliare il traguardo della Riva per Tutti. Pochi minuti dopo è stata la volta di Giumat, il Dufour 44 di Massimiliano Sansoni e Gianni Dini che alle 14:39:56 ha tagliato per primo il traguardo della Riva per due.

Alle 16:33:05 è arrivato Ammuina, First 40.7 di Carlo Scoppola /Riva per Tutti, seguito alle 16:35:55 da Argo, First 44.7 di Luciano Manfredi/Riva per 2 e alle 16:44:35 da Gordon, Elan 410 di Marco Ghione/Riva per Tutti. Per conoscere i vincitori in compensato bisognerà attendere l’arrivo di tutte le barche.

Intanto nella Roma x 1 Giancarlo Simeoli, Aeronautica Militare, è riuscito a distanziare di qualche miglio l'Azuree di Pierpaolo Ballerini, ma il dominio rimane a Phantomas, l'Elan 410 di Carlo Podestà, che continua senza sosta la sua corsa in prima linea.

Nella Roma x 2 continua a guidare la flotta TWT Ucomm di TWT Ucomm, l' Akilaria Class 40 con Marco Ridolfi e Matteo Aguardo; nella Roma x Tutti Cippa Lippa 8, il Cookson 50 di Guido Paolo Camucci è il primo in tempo reale, seguito da Kuka Light di Franco Niggeler.

Cippa Lippa 8 è stato il primo scafo a doppiare Lipari.

Roma x 1, x 2 , x Tutti - Riva di Traiano/Ventotene/Lipari/Riva di Traiano - 530 miglia no stop
Riva x 2, x Tutti - Riva di Traiano/Ventotene/Riva di Traiano – 220 miglia no stop