SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 26 novembre 2020

Super Beyou

Il velista francese si impone per la seconda volta nella propria carriera nella competizione riservata agli specialisti della classe Beneteau Figaro. Legraviere vince tra i debuttanti

Abbonamenti SVN
ADV
Les Sables d'Olonne – Jeremy Beyou ha conquistato la seconda Solitaire du Figaro della propria carriera. Il velista francese si è infatti imposto nella storica competizione a tappe riservata a Beneteau Figaro (primo successo nel 2005), che si è conclusa, dopo quasi un mese di regate, mercoledì scorso a Les Sables d'Olonne. Trentacinque anni e dodici partecipazioni a questa competizione, Beyou ha letteralmente dominato l'edizione 2011 della Solitaire, tagliando il traguardo al primo posto in tre occasioni su quattro. Particolarmente spettacolare è stato l'arrivo dell'ultima frazione, dove in quattro si sono giocati il successo, concludendo la propria fatica in un fazzoletto molto ristretto, di trentacinque secondi appena.
Alla fine dei giochi Beyou ha impiegato 257 ore e 8 minuti per completare l'intero percorso della Solitaire, 34 in meno di Fabien Delahaye che ha preceduto con un distacco più o meno simile Ervan Tabarly. Proprio quest'ultimo è riuscito a conquistare al podio grazie a un'ottima prestazione nell'ultima tappa, in cui ha superato per una manciata di secondi Nicolas Lunven e Thomas Rouxel. Ottavo posto per Morgan Legraviere, vera e propria rivelazione di questa Solitaire e vincitore della speciale classifica riservata ai debuttanti.