lunedì 6 febbraio 2023
  breaking news

Scuola di vela virtuale per imparare la vela da casa

L’americana Nautic-ED, una delle più grandi piattaforme di e-learning degli Stati Uniti, lancia il primo corso di vela virtuale in collaborazione con la Marine Verse

Scuola di vela virtuale per imparare la vela da casa
Scuola di vela virtuale per imparare la vela da casa

NauticEd, una delle maggiori scuole di vela degli Stati Uniti, ha annunciato una partnership con Marine Verse, pioniere australiano della simulazione di navigazione in realtà virtuale (VR), per offrire insieme il primo corso di vela in realtà virtuale.

Il corso di vela VR iniziale, ‘Self Mastery’, è stato sviluppato in collaborazione dalle due società e prevede un allenamento di vela che bilancia autenticità e intrattenimento in un'esperienza di navigazione virtuale completamente immersiva.

Per partecipare al corso è sufficiente un sistema di realtà virtuale del costo di circa 400 dollari. Questo, composto dai quattro sensori e occhiali VR, permette all’allievo di immergersi nella realtà virtuale e ritrovarsi a bordo di un’imbarcazione con tutte le sue manovre.

Il corso aiuta a imparare a regolare le vele, gestire la velocità della barca e navigare. La barca virtuale reagisce alle condizioni del vento e ad ogni decisione presa dall’allievo, fornendo un feedback immediato. Sono in via di realizzazione anche moduli più complessi atti a insegnare la manovra di ormeggio in porto e la navigazione notturna.

Come si fa a rendere la navigazione meno ostica e aperta a tutti i velisti? In che modo i marinai possono continuare a imparare a mettere in pratica ciò che hanno già imparato nella realtà?

Partendo da queste domande Grant Headifen, capo della Nautic-ED, crede che la risposta sia propria nella realtà virtuale.

“Crediamo che questi sistemi possano rivoluzionare il modo di insegnare la vela – racconta Grant Headifen. - Come chi va a vela sa, l’arte della navigazione richiede conoscenze teoriche, abilità pratiche e molta esperienza. La realtà virtuale combina tutti gli aspetti insieme, coinvolge e diverte, spinge i confini dell'immaginazione di un utente in modo sicuro e senza richiedere un impego eccessivo di tempo. Soprattutto – conclude Grant - la vela virtuale permette di allenarsi in qualsiasi momento dell’anno indipendentemente dalle condizioni metereologiche."

La creazione del corso di vela virtuale segue l’esplosione della richiesta dei corsi on line avutasi durante la pandemia. La Nautic-ED ha calcolato che questi sono cresciuti in un anno del 43%.

L’Unione di queste due grandi società, la Nautic-ED specializzata in corsi di vela volti alla certificazione internazionale e la Marineverse, società specializzata nella creazione di giochi virtuali e già operativa nel mondo della vela, ha dato vita a quella che realmente, opportunatamente sviluppata potrebbe essere una forma valida di istruzione, almeno in alcuni fasi di questa.

© Riproduzione riservata

NSS Vendita NSS Vendita NSS Vendita
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI