lunedì 15 luglio 2024
  aggiornamenti

Wauquiez 55, il nuovo modello al Boot di Dusseldorf

Il cantiere francese Wauquiez presenterà al prossimo Boot di Dusseldorf, il progetto del suo nuovo modello, il Wauquiez 55 che si annuncia rivoluzionario.

Wauquiez 55, il rendering del profilo della barca
Wauquiez 55, il rendering del profilo della barca
PUBBLICITÀ

Wauquiez è un cantiere che ha alle spalle una storia importante; molti sono i velisti che hanno sognato di navigare gli oceani a bordo del suo modello di spicco, il Centurion 57. La storia di Wauquiez, come spesso accade, ha vissuto sia periodi di successo che di difficoltà. Adesso, dopo un recente passaggio di proprietà e un periodo di intensa preparazione, il cantiere è pronto a presentare una nuova imbarcazione sul mercato.

Il nuovo modello è un 55 piedi disegnato per le linee d’acqua da Marc Lombard, uno dei più noti progettisti francesi morto qualche mese fa, e da Stéphane Roséo per quanto riguarda stile e interni. Il Wauquiez 55 è una barca molto particolare, unica nel suo genere. La sua caratteristica principale, quella che salta subito all’occhio, è il bordo libero altissimo.

Il bordo libero così alto è dovuto all’assenza dei corridoi passavanti esterni, ovvero, alla loro posizione sopra la tuga e non ai lati. Questa caratteristica, simile a quella vista in alcune imbarcazioni come il Corsais o sui Conam, barche a motore prodotte in Italia, permette di ottenere interni esageratamente grandi in confronto con quelli di una barca della stessa lunghezza.

Si consideri che tutto quello che su di una barca normale è sotto i passavanti e quindi non è vivibile, qui, invece è spazio calpestabile e vivibile.

All’atto pratico il Wauquiez 55 può vantare interni paragonabili a quelli di un modello di 65 piedi. Di contro, il bordo così alto, renderà la barca più facile al rollio.

Wauquiez 55, il rendering della cabina di poppa
Wauquiez 55, il rendering della cabina di poppa

La cabina di poppa della barca è a poppa ed è molto grande, va da murata a murata e ha l’ingresso da una porta centrata in pozzetto. Questo elemento ricorda un po’ le cabine di poppa dei grandi catamarani alle quali si accede dal pozzetto.

Anche la dinette è molto grande e con essa la cucina che dispone di grandi piani di lavoro per la gioia di tutti coloro che in crociera amano mangiare bene. Si consideri che il baglio della barca è 5,25 metri e la dinette li sfrutta tutti.

La barca pesa 20.000 kg ed è spinta da 169 mq di tela. La chiglia è rettrattile e passa da 1,60 mt a 4,20 metri nella massima estensione.

Importatore dei Wauquiez in Italia è la Yachtsynergy srl di Cala Galera, Tel. +39335220742 e-mail t.moscatelli@yachtsynergy.it

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP