Spartivento
ADVERTISEMENT
Spartivento
ADVERTISEMENT
mercoledì 24 aprile 2024
Spartivento
  aggiornamenti

Caos Coppa America: American Magic dice no a Jeddah, rischio terrorismo

Il sindacato americano American Magic non ha intenzione di partecipare alle World Series in Arabia Saudita: a rischio la tappa?

American Magic dice no a Jeddah, rischio terrorismo
American Magic dice no a Jeddah, rischio terrorismo

L’organizzazione delle World Series, le regate di avvicinamento alla prossima Coppa America, sembra quanto mai travagliata.

Dopo il “caso” Cagliari, con l’Italia che ha perso l’opportunità di ospitare l’evento in Sardegna, scoppia quello di Jeddah.

La città in Arabia Saudita ospiterà l’Act 2 delle World Series dal prossimo 30 novembre, mentre la tappa inaugurale sarà dal 14 al 17 settembre a Vilanova in Spagna. La notizia dell’ultima ora è la volontà da parte di American Magic, il sindacato del New York Yacht Club, di rinunciare alla tappa di Jeddah.

I motivi di questa presa di posizione sarebbero legati al rischio terrorismo, considerate le tensioni che attraversano alcuni paesi della penisola araba e il contesto geopolitico internazionale, definito non favorevole alla trasferta del team americano.

American Magic avrebbe fatto una richiesta ufficiale all’Arbitration Panel della Coppa America, l’organo di garanzia del Protocollo, per chiedere un’esenzione da queste regate. Il Protocollo della prossima Coppa America definisce le World Series come obbligatorie per tutti i team iscritti e c’è da capire se l’eventuale accordo di un’esenzione non apra un precedente, al quale possano appellarsi anche gli altri team.

C’è quindi il rischio della cancellazione della tappa di Jeddah?

Al momento è presto per dirlo e molto dipenderà dalla decisione dell’Arbitration Panel e dall’eventuale reazione degli altri sfidanti.

Uno scenario che può aprire un ritorno in campo di un evento italiano?

Tecnicamente non sarebbe possibile, dato che il limite fissato dal Protocollo per comunicare da parte di Team New Zealand e dell’ente organizzatore della Coppa le tappe preliminari è ampiamente scaduto.

Nessuna dichiarazione in merito da parte degli altri team, con Luna Rossa che continua i test con l’AC 40 a Cagliari, mentre gli “Young” del team italiano hanno partecipato a una tappa del circuito 69F.

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Barcando Barcando Barcando
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI