SVN logo

Anchor Roll, il grippiale senza problemi

Anchor Roll un sistema per dare il grippiale alla propria ancora senza dover combattere con le cimette volanti

NSS
ADV
Al Mets, il salone nautico trade dell’accessorio che si è svolto ad Amsterdam dal 18 al 20 novembre, è stata presentato l’Anchor Roll un sistema per dare il grippiale alla propria ancora senza dover combattere con le cimette volanti.

Anchor Roll è un cilindro con all’interno un avvolgitore e all’esterno del materiale galleggiante chiuso all’interno di una custodia di tela idrorepellente con due cinturini di felcro cuciti nella parte alta.

Quando è a riposo, Anchor Roll è assicurato al pulpito di prua, pronto all’uso. Nel momento che lo si vuole usare, basta gettare l’ancora al diamante della quale si sarà assicurato il gancetto dell’Anchor Roll al quale è legata la cimetta che fuoriesce dall’accessorio.

L’ancora scende in mare e tira con sé la cimetta che si srotola dall’avvolgitore interno, nel frattempo si dovrà provvedere a lanciare l’Anchor Roll in mare.

Quando l’ancora sarà sul fondo, l’Anchor Roll si andrà a posizionare sulla sua verticale. La tela di colori cangianti dell’Anchor Roll lo rende particolarmente visibile.

L’idea ci sembra molto intelligente, ma a nostro parere ha due limiti: a) il prezzo, 198 euro non sono pochi per un grippiale, visto che l’alternativa sono 5 euro di cimetta e 5 euro per una boetta di segnalamento, b) 12 metri di cimetta ci sembrano pochi, questo significa che la profondità massima di ancoraggio è appunto, 12 metri, ma sappiamo che spesso si da ancora anche su fondali maggiori

© Riproduzione riservata