SVN logo

L’Arcangelo non ha visto la secca

Il 70 piedi americano Arcangelo, durante una veleggiata è salito su una secca, ha disalberato e si è capovolto di lato

Abbonamenti SVN
ADV
Penobscot bay (USA) – Il comandante del 70 piedi Archangel, un veliero da charter in perfetto stile DS americano, nel primo pomeriggio del 7 agosto scorso stava facendo divertire i suoi ospiti con una lunga bolina sotto costa approfittando del vento a 15 nodi che si era alzato e dell’assenza di mare.

Qualche bordo su e giù per la baia in un tratto di mare che il comandante conosceva molto bene, ma quel giorno qualcosa è andato storto, il comandante non ha considerato la bassa marea o si è distratto e l’Archangel è andato dritto su di una secca ben segnalata di 1,30 di profondità.

L’impatto è stato drammatico, l’albero è caduto e la barca si è adagiata sul lato. Fortunatamente i danni sono stati solo materiali.

Il giorno dopo con l’ausilio dell’alta marea la barca è stata recuperata e trasportata in porto. La Guardia Costiera ha classificato l’accaduto come “collisione accidentale”.