SVN logo

Gli azzurri pronti per il mondiale RSX in Giappone

Nutrita la partecipazione italiana al Campionato del Mondo RSX di Enoshima

Abbonamenti SVN
ADV
Enoshima (Giappone) – Il Mondiale RSX (la tavola olimpica) conclude la stagione agonistica 2017 con il Campionato del Mondo, in scena dal prossimo 18 settembre, nelle acque di Enoshima, la sede dove si svolgeranno le regate di Tokio 2020. Sarà un importante test per la formazione della squadre olimpiche del 2018, anno in cui si inizieranno a delineare i nomi dei probabili atleti.

È certa una nutrita partecipazione di atleti da tutto il mondo, sia perché si tratta del primo mondiale dopo le scorse olimpiadi, sia perché si svolgerà nello stesso luogo dove si correranno le prossime olimpiadi. Sono infatti tante le squadre nazionali già presenti in Giappone da settimane per ambientarsi nel campo di gara.

I convocati azzurri dalla Federazione Italiana Vela per il Campionato del Mondo RSX sono Mattia Camboni (olimpionico a Rio 2016), Daniele Benedetti, Carlo Ciabatti, Matteo Evangelisti, Luca Di Tomassi, Antonino Cangemi, Francesco Tomasello e Daniele Gallo, mentre la rappresentanza femminile è formata da Flavia Tartaglini (olimpionica a Rio 2016) Veronica Fanciulli e Marta Maggetti, quest’ultima data tra le favorite.