SVN logo

Collisione tra una Tesla e un Bavaria 42

In Svezia una collisione anomala tra una Tesla e un vecchio Bavaria 42. La barca cade dall’invaso sull’auto distruggendola, l’autista scappa nei campi circostanti e un passeggero viene ferito

NSS
ADV
Gotenberg (Svezia) – Nella notte di venerdì scorso una collisione anomala ha visto come protagonisti una Tesla e un Bavaria 42. L’auto, con quattro persone a bordo, è entrata in un cantiere navale in una corsa che è terminata contro uno dei cavalletti dell’invaso sul quale si trovava un vecchio Bavaria 42, una barca di circa 8 tonnellate, che si è rovesciata sopra la Tesla.

Il timone della barca ha sfondato il parabrezza e ha ferito una persona, il passeggero seduto a fianco del guidatore. Il giovane autista, preso dal panico, è scappato attraverso i campi verso casa, mentre a bordo dell’auto oltre al ferito, sotto shock, sono rimasti i due passeggeri sui sedili posteriori.

Gli abitanti della zona, allarmati dal forte boato causato dalla collisione, hanno richiesto l’intervento delle autorità che si sono recate sul luogo dell’incidente.

Il ferito portato in ospedale, ne avrà per pochi giorni, alcuni pezzi di vetro del parabrezza gli sono schizzati negli occhi, anche se non sembra che la cosa sia grave.

La polizia svedese dopo avere assicurato le persone coinvolte nell’incidente, avendo il numero di targa, si è diretta verso l’abitazione del proprietario dell’auto, dove il ragazzo era fuggito per trovare riparo e dove il padre è venuto a scoprire che il figlio gli aveva preso l’auto di nascosto.

La barca non ha subito danni gravi, ma nella caduta, oltre a distruggere la Tesla, ha danneggiato seriamente anche una Mazda che era parcheggiata sotto lo scafo.

Secondo la polizia svedese i danni ammontano a 3 milioni di corone svedesi, circa 300.000 euro.

L’ispettore della polizia intervenuto sul luogo dell’incidente ha dichiarato che è stato un caso che non ci siano state conseguenze più gravi per i due passeggeri sul sedile posteriore. Sarebbe stato sufficiente che la barca fosse caduta poco più indietro e i due sarebbero stati schiacciati.

© Riproduzione riservata