SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Il successo del new Pulse 600

Oltre 30 barche in dieci mesi segnano il successo del trimarano chiudibile da uscita giornaliera

Abbonamenti SVN
ADV
Il Pulse 600 della Corsair Marine ha richiesto nove mesi di studi e progettazione e, in un arco di tempo analogo dal lancio sul mercato, il trimarano ha già venduto 30 esemplari in tutto il mondo.

Il CEO della Corsair Marine, Kresimir Secak, al Salone Nautico di Parigi spiega che tanto successo è dovuto alla cura e all’attenzione con cui il cantiere ha progettato questa piccola barca.

Il nuovo Pulse 600 nasce dall’esigenza di realizzare un prodotto sicuro e facile da portare rispetto al modello precedente. “Volevamo una barca che potesse essere portata anche dalla famiglia che vuole fare l’uscita giornaliera, - spiega Secak. - Il cantiere aveva giudicato il modello originale borderline in fatto di sicurezza, era una barca pensata per esperti. Così il trimarano è stato ridisegnato per interno con piani di stratificazione diversi e un albero diverso.”

Il nuovo Pulse 600 è più robusto, più veloce e più facile da portare del modello dal quale deriva.

Il New Pulse 600 è un trimarano di 6 metri con gli scafi richiudibili, caratteristica di tutte le barche della Corsair Marine (Dragon Fly), è un daysailer, ma con un minimo di comodità interna. Barca molto veloce e divertente si presta alle uscite giornaliere, alle regate e con un forte spirito sportivo, alle piccole crociere di due o tre giorni.