SVN logo

Delphia 34, sul tavolo da disegno

Tra qualche mese la gamma Delphia di arricchirà di un 34 piedi

SailItalia
ADV
Olecko (Polonia) – Il cantiere polacco Delphia ha annunciato di aver iniziato la stesura dei progetti esecutivi per il nuovo Delphia 34. Dopo il Delphia 31, che ha avuto un ottimo successo di vendite in tutta Europa, il cantiere vuole sfruttare il filo e annuncia due nuovi progetti, questo 34 piedi e un 29 di cui prossimamente pubblicheremo i rendering.

Il 34 è disegnato, come tutti i Delphia, da Andrzej Skrzat il quale ha portato un po’ avanti i concetti già espressi nel Delphia 31: una barca con linee d’acqua e di scafo moderne, ma al contempo tradizionali. Per la prima volta, su di un Delphia, si vede la poppa larga e un pozzetto senza sedute del timoniere. Tuttavia, fedele al suo spirito che vuole che le sue barche continuino a interpretare lo spirito classico della vela, la Delphia sul suo nuovo 34 vuole una sola ruota del timone centrale.

La barca avrà anche la chiglia retrattile cosa molto richiesta in diverse zone del nord Europa e in Adriatico.

Internamente il Delphia 34 offre tre cabine e un grande bagno con una cucina a L e una dinette a divani contrapposti.
Le misure
L.f.t. 10,57 m
Bagliao massimo 3,47 m
Pescaggio 1,85 m
Dislocamento 5.000 kg
Zavorra 1650 kg
Motore 30 hp
Superficie velica 47 mq
Categoria CE A per 6 persone o B per 8 persone
Progettista Andrzej Skrzat


© Riproduzione riservata