domenica 2 ottobre 2022
  breaking news

Derive gonfiabili: la tendenza del mercato che piace ai giovani

Dalla Tribord 5S alla nuova Tiwal 3R, una soluzione alternativa alle classiche derive sportive

Tribord 5S, la deriva Decathlon
Tribord 5S, la deriva Decathlon

Negli ultimi anni c’è una tendenza nel mercato degli sport acquatici che sta prendendo gradualmente campo, quella delle cosiddette derive gonfiabili. Piccole barche a vela in materiale plastico il cui scafo solitamente si stiva in una borsa con tutta la sua attrezzatura che può stare nel gavone di una vera e propria barca a vela e venire con noi in crociera.

Una soluzione che può piacere a giovani ed adulti. Sul mercato si trovano ormai diversi modelli, molto evoluti alcuni, basici altri, a differenti livelli di prezzo.

A crederci è stata per esempio la Decathlon, che ha commercializzato ormai da un paio di stagioni la deriva Tribord 5S, lunga 3 metri. Si tratta di una sorta di piccolo gommone a vela, ma la sua particolarità è quella che scafo più albero e vele stanno in un trolley e in una sacca, per un peso complessivo di 39 kg.

A vela la sua conduzione è molto basica e adatta anche a un principiante, e c’è un altro aspetto positivo: il tutto costa poco meno di 2.500 euro.

Se invece si cerca un oggetto più evoluto ci sono varie opzioni sul mercato, una di questa è una novità piuttosto recente, la francese Tiwal 3R. Lunga 3,2 metri, quindi poco più della Tribord, concettualmente è molto simile al prodotto commercializzato dalla Decathlon ma a cambiare è la tipologia di piano velico e le regolazioni.

Dotata di una randa square top fornita di serie dalla North Sails, in materiale laminato, ha un albero e un boma leggerissimi in fibra di carbonio e la vela ha un’inferitura con una tasca che avvolge il profilo dell’albero per creare una linea perfettamente aerodinamica. La deriva si arma in meno di 30 minuti, da smontata si stiva in due sacche con un peso totale di circa 50 kg. Anche questa è perfettamente trasportabile a bordo di una macchina o direttamente su una barca a vela da crociera.

La nota dolente è il costo, decisamente più importante rispetto alla Tribord, dato che il suo prezzo è di poco oltre 10 mila euro, IVA inclusa.

Specifiche Tiwal 3R

Lunghezza: 3,20 m
Larghezza: 1,60 m
Peso: 55 kg
Sup. velica 7,2 / 6,2 mq

Specifiche Tribord 5S

Lunghezza 3,08 m
Larghezza 1,40 m
Peso 39 kg
Sup. randa 5,70 mq

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT
Slam Slam
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI