SVN logo

La Bp pagherà un risarcimento record

Un accordo per 4,5 miliardi di euro cerca di salvare la Bp

Abbonamenti SVN
ADV
New York – Un accordo di questa entità non era mai stato fatto: 4,5 miliardi di dollari saranno versati in danni dalla Bp a titolo di penali e risarcimento per i danni causati dalla piattaforma petrolifera Deepwater Horizon nel Golfo del Messico nel 2010.

Nonostante ciò i guai per la Bp non sono finiti. Sotto processo con l’accusa di omicidio due sue dirigenti. Nell’incidente morirono 11 persone e all’orizoznte si profila una nuova multa che potrebbe assurgere a 21 miliardi di dollari.

Sino ad ora il costo totale dell’incidente per la Bp è stato di 42 miliardi di dollari.

Quello della Deepwater Horizon è stato il più grave incidente che si sia mai verificato in mare in impianti petroliferi e ha determinato la più grande marea nera della storia.