SVN logo

La Spezia, scatta il protocollo anti ebola

A La Spezia è scattato l’allarme anti ebola per l’arrivo di un cargo dalla Sierra Leone

Abbonamenti SVN
ADV
La Spezia – Il prefetto di La Spezia, Giuseppe Forlani, ha dato il via a un piano di messa in sicurezza dal pericolo di un ipotetico contagio da ebola, per l’arrivo, atteso per domani, nello scalo spezzino di un cargo partito ieri da Freetown in Sierra Leone. Il prefetto, tuttavia, non conosce ancora le cautele che vanno prese in questo caso.

I protocolli inerenti all’ebola non sono ancora completi e il prefetto, prima di attuare le misure di sicurezza, ha chiesto il parere del ministero che dovrà esprimersi su quali precauzioni prendere riguardo, in particolare, all’equipaggio della nave.

Il prefetto ha chiesto di sapere se dovrà acconsentire all’ingresso del mercantile in porto e, nel caso questo dovesse entrare e attraccare alle banchine del porto commerciale, se l’equipaggio dovrà essere o meno confinato sulla nave.

Prescrizioni sono attese anche su come trattare le acque di zavorra della nave e i suoi rifiuti e acque nere.


© Riproduzione riservata