SVN logo

Capodoglio adotta un delfino deforme

Sorprendente scoperta alle Azzorre, un gruppo di capodogli sembra aver adottato un delfino nato deforme

Abbonamenti SVN
ADV
Lisbona – I ricercatori sono rimasti molto sorpresi quando, al largo delle isole Azzorre, hanno scoperto un gruppo di Capodogli che navigava insieme ad un delfino con una malformazione alla spina dorsale.

Nonostante i delfini siano una specie socievole e le interazioni tra specie diverse non siano rare, non si era mai assistito a qualcosa del genere.

I ricercatori Wilson e Jens Krause dell’Leibniz Istitute of Freshwater Ecology di Berlino, dopo avere osservato il gruppo di capodogli per otto giorni, durante i quali il delfino ha giocato sia con gli adulti che con i piccoli del branco, si chiedono se questo sia stato accolto e adottato dal gruppo.

L'ipotesi è che il delfino non abbia chiesto aiuto al branco di balene ma che le balene abbiano accolto tra loro il delfino per aumentare le loro capacità di difesa contro le orche, essendo che i tursiopi sono degli ottimi combattenti contro le orche, gli unici predatori che riescono a intimorire un capodoglio in quella zona dell’oceano.

In pratica un patto di mutuo soccorso, noi ti proteggiamo e tu di dai fare in caso di attacco da parte di un orca.



© Riproduzione riservata