SVN logo

Favignana: meglio prevenire che curare, così le Egadi si blindano

In via di posizionamento una cintura di dissuasori di cemento contro la pesca abusiva alle Egadi

Abbonamenti SVN
ADV
Favignana – Il progetto per proteggere il parco marino delle Egadi, che è stato dichiarato l’aera marina meglio gestita d’Europa dal ministero dell’ambiente, è partito nel 2012 con il posizionamento in mare lungo il perimetro del parco intorno all’isola di Favignana di 72 dissuasori.

I dissuasori sono dei cubi di un cemento particolare realizzato in modo da non incidere (chimicamente) sull’ambiente, nei cubi fono fissati degli uncini di diversa lunghezza. Il peschereccio che decida di sfidarli pur di pescare nella ricca zona protetta, rischierebbe seriamente di perdere le reti.

In questi giorni è partita la posa dei dissuasori anche a Levanzo e Marettimo