SVN logo
SVN solovelanet
sabato 28 novembre 2020

Si vola a Boston

Quarta tappa per i veloci catamarani nelle acque del Massachusetts. Groupe Rothschild chiamato a difendere la leadership dagli attacchi di Emirates New Zealand, Artemis e Luna Rossa

Abbonamenti SVN
ADV
Boston – Torna in scena l'Extreme Sailing Series, il circuito riservato alla classe Extreme 40 che domani vedrà partire la quarta tappa, in scena nelle acque statunitensi di Boston. Una regata che si va ad affiancare a un evento di primaria importanza per la nazione a stelle e strisce, la festa dell'Indipendenza.
Le regate si svolgeranno a pochi metri dalle rive del Fan Pier, un'area di centomila metri quadri del Seaport District, l'unico quartiere irlandese un tempo abitato solo da artisti e gente di mare. Oggi Fan Pier è oggetto di un ambizioso progetto di sviluppo, iniziato nel 2006 con la costruzione dell'avveniristico Institue of Conteporary Art che sorge sulla riva dell'area portuale, candidando il quartiere a un ruolo artistico di primo piano nel panorama internazionale.
Confermata la presenza di tutti e undici i team iscritti all'evento. A partire da Groupe Rothschild, il team francese che conduce attualmente la classifica generale. In un fazzoletto di punti ci sono tuttavia Emirates New Zealand, Artemis e Luna Rossa. La caccia alla leadership è partita.