SVN logo

Le prime foto del Baltic 68 Cafè Racer

Le prime foto del nuovo Baltic 68 Cafè Racer in costruzione presso il cantiere Baltic, la barca che verrà varata nel 2021 e che promette soluzioni molto interessanti

NSS
ADV
L’espressione Cafè Racer comparve in Inghilterra negli anni ’60 e identificava il design di quelle moto dall’estetica sportiva e particolare.

Oggi questo concetto viene ripreso da un cantiere cult del mondo della vela, Baltic, che sta costruendo il suo 68 Cafè Racer. Una barca destinata a stupire per design, minimal, non convenzionale e per soluzioni tecniche all’avanguardia.

Il Baltic 68 Cafè Racer avrà lo stile di un daysailer, l’anima di una barca da crociera e le performance di una vera sportiva. La barca mischierà materiali ecologici e tradizionali come il legno con quelli più moderni, con l’obiettivo di costruire un mezzo che non sia solo avveniristico ma anche rispettoso dell’ambiente.

Proprio per questo motivo la propulsione sarà elettrica da 30kW, e a bordo ci saranno anche sistemi di pannelli solari per potenziare la parte energetica.

Esteticamente la barca ricorda in alcuni aspetti quasi un open oceanico, soprattutto nei volumi di prua svasati e pensati per avere la massima efficienza aerodinamica quando la barca navigherà ad alte velocità.

Il Baltic 68 avrà quindi la possibilità di ridurre le emissioni quasi a zero, come nelle intenzioni del cantiere che di fatto ha in mente di produrre una vera e propria barca ibrida in stile automobilistico.

Il varo è previsto nel 2021 anche se il Baltic 68 Cafè Racer è già in avanzata fase di costruzione presso la sede del cantiere.

Lunghezza 20.73 m
Lunghezza galleggiamento 20.73 m
Larghezza 6.3 m
Immersione 4.00 m
Dislocamento 20.6 T

DESIGN
NAVAL ARCHITECT: Javier Jaudenes
INTERIOR DESIGN: Jens Paulus and Baltic Yachts


© Riproduzione riservata