SVN logo

Maserati è negli Alisei

Torna il vento e si pesca tonno

Abbonamenti SVN
ADV
“Siamo ufficialmente entrati nell’aliseo”, ci scrive Giovanni Soldini questa mattina alle 7. “Navighiamo a 16, 17 nodi verso l’equatore con genoa 1, trinchetta e randa piena. Siamo bagnatissimi ma felici".

Dopo quasi sei giorni di navigazione e quasi 1900 miglia alle spalle, Soldini e il team di Maserati sono finalmente usciti dalla piatta e sono entrati nell’aliseo.

“Ieri siamo rimasti inchiodati con pochissimo vento”, spiega Soldini. “Sapevamo fin dalla partenza che avremmo incontrato una zona di alta pressione prima dell’aliseo. Per fortuna in queste ore il vento è aumentato e da questa mattina si è stabilizzato sui 16, 17 nodi e dovrebbe rimanere costante per i prossimi tre giorni. Ora ci dirigiamo di bolina larga/traverso verso l’equatore, che sarà una delle grandi incognite di questo percorso. A bordo siamo tutti contenti anche perché oggi Guido (Broggi ndr) ha pescato due bei tonnetti che abbiamo mangiato marinati al limone. Erano squisiti!”.

Maserati è partita da New York il 31 dicembre 2012 con l'intento di battere il record della Rotta dell'Oro. Per farlo dovrà arrivare a San Francisco entro 57 giorni e 3 ore dalla partenza e al momento si trova con un vantaggio pari a circa il 50% del percorso fatto sino a questo momento dall’Aquitanie nel 1998.