lunedì 15 luglio 2024
  aggiornamenti

Concluso il 30° Maxi Yacht Rolex Cup a Porto Cervo

Quarantasette barche si sono date battaglia e hanno dato spettacolo in Sardegna

Pardo Pardo Pardo
PUBBLICITÀ
Porto Cervo – Si è tenuto in Sardegna, nella splendida cornice di Porto Cervo, il consueto appuntamento della Maxi Yacht Rolex Cup. Quest’anno era un’edizione particolare perché era la trentesima volta che queste barche bellissime si incontravano per sfidarsi sotto la bandiera verde del circuito Rolex.

All’appuntamento erano presenti 47 maxi divisi in otto classi, molti i nomi ricorrenti nelle classifiche da Cannonball, un 72 piedi di Botin che ha vinto in classe mini maxi, a SuperNikka, la barca di Roberto Lacorte disegnata e realizzata da Vismara Marine che ha vinto nella classe mini maxi race.

Tra gli altri vincitori di altre classi troviamo anche lo Swan 601 Flow di Sthephen Cucchiaroe Riccardo de Michelis sul Vallicelli 80 H2O.

Tra i maxi più grandi c’è lo Swan 90 4.40FD Nefertiti di Juan Ball.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP