SVN logo

Melges 24 Championship 2014

Gill Melges 24 World Championship 2014 a Geelong, Australia

Torqeedo
ADV
Geelong, Australia - Comincerà ufficialmente domani, mercoledì 29 gennaio a Geelong Australia, il Gill Melges 24 World Championship 2014 cui partecipano 26 iscritti provenienti da 7 nazioni (Australia, Canada, Germania, Giappone, Italia, Svizzera e USA).

Il Campionato si concluderà domenica 2 febbraio. Dodici le prove in programma con la possibilità di scartare il peggior risultato dopo aver disputato almeno sei regate.

Una entry list di tutto rispetto caratterizza questo 17° Campionato del Mondo Melges 24 che si disputa per la prima volta nella storia in Australia, organizzato dal Royal Geelong Yacht Club in collaborazione con la Classe internazionale Melges 24, che per prima ha fortemente voluto che l’evento si fosse celebrato in questa location.

Come sempre la formula della classe Melges 24 prevede una classifica unica con un vincitore overall e uno tra i corinthian.

Tra i campioni l'americano Chris Larson timoniere di di Cavallino, l’australiano Nathan Wilmont su Melges Asia Pacific, gli italiani Andrea Racchelli su Altea, Riccardo Simoneschi su Audi Ultra e Flavio Favini al timone della svizzera Blue Moon.

Tra i favoriti l’americano Harry Melges su Star, vincitore la scorsa settimana del Campionato Australiano Open, che ha fatto da prologo al Campionato del Mondo. A bordo di Star per l’occasione c’era anche il Presidente di Melges Europe Federico Michetti che è il campione del mondo Melges 24 in carica avendo vinto l’edizione 2013 a San Francisco nello scorso mese di ottobre a bordo di Full Throttle dell’americano Brian Porter.

Michetti, che vanta ben cinque titoli mondiali nella classe Melges 24, farà parte dell’equipaggio di Star anche per il Mondiale che sta per cominciare.

“Il Campionato Australiano Open è stato un prologo molto interessante e siamo ovviamente contenti di avere vinto – commenta Michetti – ma ogni regata è una storia a se e non possiamo certo riposare sugli allori. Quella che comincia a domani è una nuova sfida, tutti i nostri avversari avranno il coltello tra i denti e vorranno esattamente quello che vogliamo noi.”

La partenza della prima regata dell'evento è in programma alle ore 12.00 di domani mercoledì 29 gennaio.

© Riproduzione riservata