SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 27 novembre 2020

Groupe Beneteau, buon andamento

La holding francese continua a viaggiare con ritmi decisamente superiori rispetto all'anno scorso (+19 per cento). Raggiungere gli obiettivi prefissati a inizio anno è possibile

Abbonamenti SVN
ADV
St. Hilarie de Riez – Prosegue a buon ritmo la stagione di Groupe Beneteau, la holding che detiene le quote, oltre che dell'omonimo cantiere francese, anche di Lagoon e Jeanneau, più alcuni marchi specializzati nella nautica a motore e un'altra azienda che opera nel settore immobiliare. Per quanto riguarda i primi nove mesi di attività all'interno dell'anno fiscale 2010-2011, le vendite hanno raggiunto quota 677 milioni di euro, facendo registrare un aumento del 19 per cento rispetto alla cifra totalizzata dodici mesi prima. In particolare, la divisione nautica ha realizzato un fatturato di 488 milioni di euro, il 20,1 per cento in più della stagione precedente. Risultati in linea con le aspettative del gruppo, che avevano fissato il target annuale a 920 milioni di euro di fatturato (più 19 per cento rispetto all'anno scorso).
Recentemente, il gruppo ha varato un piano di sviluppo molto ambizioso, rivolto soprattutto ai mercati emergenti. L'obiettivo è quello di raddoppiare la vendita delle imbarcazioni entro il 2015. Intanto, la settimana scorsa è stata varata la nuova linea Oceanis. Tre modelli (41, 45 e 48) che rinnovano completamente la gamma.