Spartivento
ADVERTISEMENT
Spartivento
ADVERTISEMENT
mercoledì 24 aprile 2024
Spartivento
  aggiornamenti

Microplastiche negli alimenti, attenti ai militi

Alcuni pesci e crostacei contengono quantità rilevabili di microplastiche

Trapani – E’ possibile che nei nostri alimenti si nascondano delle microplastiche? Questo l’interrogativo al quale ha risposto il professor Antonio Mazzola, ordinario di Ecologia al dipartimento Scienza della terra e del mare dell'Università di Palermo, intervenendo a bordo della nave scuola della Marina Militare "Amerigo Vespucci", in visita al porto di Trapani.

La risposta è si. La fauna che vive nel mare ingerisce parte delle micro particelle di plastica che si trovano in mare a causa dell’inquinamento, micro particelle che a nostra volta ingeriamo quando mangiamo del pesce o dei crostacei.

Le microplastiche si trovano soprattutto nei mitili, organismi che filtrano anche sino a 70 litri di acqua marina al giorno.

© Riproduzione riservata

NSS Charter NSS Charter NSS Charter
ADVERTISEMENT
Barcando Barcando Barcando
ADVERTISEMENT
Mediter Mediter Mediter
ADVERTISEMENT
MarineCork MarineCork MarineCork
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

ARGOMENTI