SVN logo
SVN solovelanet
domenica 29 novembre 2020

Sale a 50 il numero degli abbandoni alla Middle Sea Race

La burrasca che ha investito il Tirreno meridionale e il canale di Sicilia ha costretto al ritiro 50 imbarcazioni

Abbonamenti SVN
ADV
Lampedusa – Le barche della Middle Sea Race continuano a sfilare davanti a Lampedusa, l’isola persa nel Mediterraneo, gli equipaggi sono allo stremo, questi 4 giorni di regata sono stati durissimi.

Dopo un inizio con venti leggeri si è scatenato l’inferno e il vento ha iniziato a soffiare di maestrale sino a 35-38 nodi. Il fetch lunghissimo ha alzato il mare e navigare è diventato difficile tanto che già nelle prime ore 15 barche avevano alzato bandiera bianca e si erano rifugiate nel primo porto disponibile, ma poi il numero dei ritiri è salito e ieri pomeriggio ha toccato quota 50.

Cinquanta barche su 114 partite e 7 arrivate. Non è la peggior Middle Sea Race di sempre, ma sicuramente non è stata una prova per pivelli.

A raggiungere Malta per primo, come già accaduto nelle ultime due edizioni, è stato il maxi Rambler 88. Il vincitore reale della regata non è ancora deciso.