Pardo
ADVERTISEMENT
Pardo
ADVERTISEMENT
lunedì 22 luglio 2024
Pardo
  aggiornamenti

Millevele a Genova: il temporale investe la flotta, una barca disalbera

Regata interrotta a causa del maltempo, dopo che un temporale con raffiche vicine ai 50 nodi ha attraversato il campo di regata delle Millevele

Millevele a Genova
Millevele a Genova
SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER SVN GUIDE CHARTER
GUIDE DI CHARTER

Edizione particolarmente travagliata della veleggiata-regata Millevele, organizzata dallo Yacht Club Italiano in occasione del Salone Nautico di Genova. La veleggiata che raduna ogni anno più di 200 imbarcazioni doveva svolgersi sabato, ma è stata interrotta a metà percorso a causa del maltempo, che ha provocato anche il disalberamento di una barca.

Si tratta del custom di 28 metri Free at Last, battente bandiera maltese, che ha disalberato durante la bolina verso Punta Chiappa, dove era posizionata la prima boa di percorso.

La barca è un deck saloon, costruito dal cantiere spagnolo Marina 92. Non ci sono stati feriti a bordo a causa dell’incidente.

Le previsioni meteo indicavano un vento da nord-nordest tra i 15 e i 20 nodi per la giornata di sabato, con onda formata dalla mareggiata di Libeccio dei giorni precedenti, condizioni però tutto sommato fattibili per svolgere regolarmente l’evento, come altre volte sono già capitate in occasione della Millevele.

A cambiare le carte in tavola è stato un forte temporale, che ha investito la flotta con particolare violenza portando sul campo di regata raffiche anche oltre i 40 nodi e vicine ai 50, con rotazioni brusche della direzione del vento che hanno causato non pochi problemi agli equipaggi in mare.

Il Comitato di Regata a questo punto ha preferito interrompere la Millevele e fare rientrare velocemente la flotta di oltre 200 barche a terra per evitare complicazioni ulteriori.

“È sempre un dispiacere annullare una veleggiata – ha dichiarato il Presidente dello Yacht Club Italiano Gerolamo Bianchi, anche lui a bordo del 65’ Indomabile Pensiero – ma il comitato ha dimostrato buonsenso e prudenza. Abbiamo visto negli ultimi mesi come sia diventato difficile prevedere gli effetti di un temporale e saggiamente il comitato ha deciso di rimandare le barche in porto senza prendere rischi inutili”.

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP