SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Affondano al largo di Montecristo, salvi due settantenni

Il loro dieci metri è affondato tra la Corsica e la Toscana, fortunatamente nelle vicinanze c’era un'altra barca

Abbonamenti SVN
ADV
Grande paura martedì scorso per una coppia che dalla Corsica stava navigando verso Punta Ala con un'imbarcazione a motore, un Piantoni Ondazzurra open, una barca di 10 metri con motori entrofuoribordo dei primi anni '90.

La barca all’altezza di Montecristo ha cominciato a imbarcare acqua dalla zona di prua senza che i due diportisti, entrambi settantenni, riuscissero a capirne il motivo.

Per quanto i due fossero lontani da terra sono stati fortunati perché nelle vicinanze stava navigando un'altra imbarcazione che gli ha portato soccorso e ha dato l’allarme.

La Capitaneria è intervenuta sul posto insieme a degli ormeggiatori dell’isola d’Elba che sino all'ultimo hanno cercato di salvare la barca. Purtroppo alla fine il mezzo è affondato scomparendo su di un fondale di 170 metri.

I due diportisti sono stati tratti in salvo illesi, nessuna ferita se non una grande paura.