SVN logo
SVN solovelanet
martedì 24 novembre 2020

Il pontile galleggiante diventa centrale elettrica

Presentato un nuovo progetto di pontile galleggiante che genera energia elettrica all’Energy Med di Napoli

Abbonamenti SVN
ADV
Napoli - Un pontile galleggiante in grado di sviluppare energia elettrica utilizzando i movimenti dell’acqua del mare, dalle correnti dei fiumi o prendendola dal sole o ancora dal vento. Questo è il ''Freedom Power'', il pontile presentato a Napoli nell'ambito di EnergyMed che si è concluso domenica scorsa alla Mostra d'Oltremare.

L’idea di unire le due funzionalità, quella di pontile galleggiante con quella di mini centrale elettrica è piaciuta ai giurati del Concorso di Idee Internazionali promosso da Mare Vivo, che hanno dichiarato il Freedom Power vincitore del terzo posto del concorso.

Il pontile potrebbe determinare una svolta nei consumi dei marina privati, soprattutto in quelli posti all’interno dei fiumi dove la corrente di questi potrebbe garantire la copertura totale dei consumi elettrici di un piccolo marina.

I pontili possono essere dotati anche di colonnine per la ricarica delle auto elettriche.

http://www.cepa-energymanagement.eu/