SVN logo

Chi produce metano negli abissi

Un gruppo di ricercatori ha scoperto il responsabile della produzione del 4% del metano esistente sulla terra e che proviene dagli oceani

Abbonamenti SVN
ADV
Università del Michigan - Il mondo scientifico sapeva che circa il 4% del metano presente sulla terra e, che in parte contribuisce all’effetto serra, proveniva dagli oceani, ma dove questo si trovasse e come venisse prodotto era un mistero.

Ora un gruppo di ricercatori dell’Università del Michigan, negli Stati Uniti, ha pubblicato un lavoro sulla rivista Science annunciando di avere scoperto il responsabile della produzione di metano negli oceani.

Si tratta di uno dei più piccoli e diffusi batteri esistenti sul pianeta e da noi conosciuti. Adesso, naturalmente, inizierà la corsa per riuscire a gestire il batterio secondo i voleri delle grandi società energetiche per poter produrre il gas a scopi commerciali. Gli entusiasmi, però sono stati raffreddati dagli stessi ricercatori che hanno dichiarato che ci vorrà molto tempo prima di poter arrivare a gestire l’attività di questi batteri.